I FURTI ORMAI AVVENGONO ANCHE IN PIENO GIORNO

Vito Scalera (FIPE Confcommercio): “Siamo impotenti. Meglio questi episodi delle rapine che sono più pericolose”

«Siamo passati dalle rapine alle spaccate con furto. È brutto dirlo, ma meglio così. Che una rapina a mano armata non sai mai come può andare a finire». Vito Scalera presidente Fipe Confcommercio Bari è demoralizzato. Solo un anno fa aveva stigmatizzato i troppi casi di rapine ad esercizi commerciali tra il centro e Poggiofranco. Microbande che arrivavano quasi a chiusura di pizzerie e negozi e armi in pugno, si facevano consegnare gli incassi. In un anno questo tipo di modus operandi si è evoluto, con bande di giovani che si sono quasi specializzate nelle spaccate di vetrine per appropriarsi di incassi o merce. «E ormai non si limitano più neanche a farlo di notte – sottolinea Scalera -. Mi arrivano segnalazioni di colleghi con punti vendita in centro, che hanno subito spaccate anche in pieno giorno, durante la chiusura all’ora di pranzo, quando calano le presenze di persone in giro. Sono criminali che non hanno alcun timore: colpiscono, entrano, prendono e scappano. Tutto in pochissimo tempo». [continua]

Intervista di Vito Scalera su La Gazzetta di Bari

I FURTI ORMAI AVVENGONO ANCHE IN PIENO GIORNO


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *